L’Iniziativa

Nei giorni dal 20 settembre al 30 ottobre 2016, l’’Associazione di volontariato
Una Breccia nel Muro e l’’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, promuoveranno a Roma e in altre città italiane la campagna:
Solidarietà Piccante. Un peperoncino per l’’autismo

Arrivata alla sua terza edizione, la manifestazione si propone di sensibilizzare sempre più persone sull’’autismo e di raccogliere fondi per la causa, tramite la vendita di piantine di peperoncino

I Disturbi dello Spettro Autistico sono disturbi del neurosviluppo, con esordio nei primi anni di vita, caratterizzati da compromissioni qualitative delle interazioni sociali, della comunicazione e da un repertorio limitato, stereotipato, ripetitivo d’interessi e di attività.

Nel mondo sono oltre 50 milioni le persone affette da questa sindrome, circa una ogni 150. Nonostante la diffusione dell’’autismo, in Italia sono rare le iniziative a sostegno delle famiglie con bambini e ragazzi autistici.
“Una Breccia nel Muro” e l’’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù offrono, in modo integrato, un trattamento precoce e intensivo che coinvolge l’’intero nucleo familiare, un percorso innovativo e concreto apprezzato dalla comunità scientifica internazionale.

La campagna di sensibilizzazione ha ricevuto l’adesione del Presidente della Repubblica e sua medaglia di rappresentanza, il patrocinio delle Regioni Lazio e Campania e di Roma Capitale e Comune di Salerno.

medaglia-repubblica-italiana